Garcinia Cambogia: proprietà ed effetti collaterali

Garcinia Cambogia: proprietà ed effetti collaterali

Per tutti coloro che da anni sono alla ricerca di un prodotto dimagrante realmente efficace, c’è finalmente un’ottima notizia! Già da diverso tempo è infatti in commercio un integratore alimentare altamente benefico sia per l’organismo in generale che per la perdita di peso. Il prodotto è conosciuto con il nome di garcinia cambogia, ovvero una pianta tropicale che genera dei frutti ricchi di acido idrossicitrico. Quest’ultimo rappresenta un ottimo gastroprotettore, con delle proprietà dimagranti, a quanto pare, incredibili. La sostanza, chiamata anche gummi gutta, viene venduta in capsule, da assumere prima di ogni pasto.

Garcinia Cambogia: l’effetto dell’HCA sull’organismo

Un tempo, il frutto della gummi gutta veniva utilizzato dalla popolazione locale come spezia per conservare il pesce, o come antiparassitario intestinale. Studi scientifici più recenti hanno dimostrato gli effetti dell’HCA anche sulla perdita di peso. La sostanza è dunque diventata in poco tempo il migliore integratore anti obesità e per il controllo dell’appetito.

Non a caso, il lancio della gummi gutta è avvenuto negli Stati Uniti, Paese dove il sovrappeso affligge la maggior parte della popolazione. E’ stato il medico e professore americano Dottor Oz a pubblicizzare la sostanza nel suo programma televisivo. Spiegandone dettagliatamente i benefici.

Nello specifico, l’acido idrossicitrico presente nella buccia del frutto tropicale impedisce innanzitutto l’accumulo di grasso in eccesso. La gummi gutta riduce anche il senso di fame e migliora l’umore. Infine, l’integratore si presenta come un prodotto naturale al 100%, dunque non comporta rischi di effetti collaterali.

Le reazioni biochimiche tra l’organismo e l’acido idrossicitrico sono state oggetto di studio per diversi anni. Medici e ricercatori hanno spesso avuto risultati contrastanti. Tuttavia, nel corso degli anni, è stato possibile stabilire con certezza che l’assunzione di gummi gutta, unita ad uno stile di vita sano, permette di perdere peso in molto molto più veloce e sicuro rispetto all’utilizzo di altri integratori.

Acido idrossicitrico: dosi e raccomandazioni

In base al peso, la dose indicata dagli specialisti è compresa tra i 1000 e i 1500 mg di prodotto al giorno. Generalmente, la gummi gutta viene venduta in capsule da 500 mg. Se ne consigliano dunque 2 o 3 al dì, circa 40 minuti prima del pasto.

Come detto, essendo l’integratore di origine naturale, non sono stati segnalati particolari effetti collaterali. Tuttavia, il prodotto non è stato testato in gravidanza o in presenza di patologie come il diabete.

Infine, assumere garcinia cambogia oltre le dosi indicate, potrebbe portare nausea, mal di testa o avere effetti lassativi. Così come accade per le sostanze eccitanti simili alla caffeina.

Dimagrire velocemente e in modo sano è dunque possibile, ma senza esagerazioni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *