SEI IN > VIVERE GENOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Zereocalcare a Palazzo Ducale presenta il volume "Quando muori resta a me"

3' di lettura
16

Martedì 14 maggio Zerocalcare sarà a Genova per presentare – ore 20, Sala del Maggior Consiglio – il libro Quando muori resta a me (ingresso libero, fino a esaurimento posti).

Prosegue dunque – dopo l’appuntamento di stasera con la scrittrice americana Elizabeth Strout che presenta il suo libro Lucy davanti al mare – la settimana di Palazzo Ducale all’insegna di prestigiosi e popolari ospiti, ideale “coda” dell’anno in cui Genova è stata Capitale italiana del Libro: il passaggio di consegne con la nuova Capitale, Taurianova, è avvenuto pochi giorni fa nel corso del Salone del Libro di Torino.

Insieme a Michele Foschini, Zerocalcare parlerà del suo romanzo, una graphic novel molto personale che ha al centro il rapporto con il padre. Un viaggio verso il paesino tra le Dolomiti da cui proviene la famiglia paterna, che rappresenta l’occasione perfetta per capirsi meglio, anche se Zerocalcare e suo padre sono incapaci di parlarsi di cose significative. Questo rende difficile la trasferta, quando si capisce che la loro famiglia non è vista di buon occhio – anzi, da alcuni è proprio odiata – in paese. Le radici dell’odio risalgono a prima della Grande guerra, e si intrecciano al mistero che circonda, da trentacinque anni, il giorno più misterioso ed emblematico della vita di Calcare, quello che lui fin da bambino ricorda come “Il giorno di Merman”. Nelle pieghe del non detto, l’amore incrollabile di un padre per il suo unico figlio attraversa alcune delle pagine più buie della Storia del nostro Paese. Una storia in cui Zerocalcare si costringe a guardarsi allo specchio e non si fa sconti nel raccontare ciò che vede.

Dalle ore 9 presso la libreria Feltrinelli di Via Ceccardi saranno in distribuzione i pass in numero limitato per partecipare al firmacopie: un solo pass a persona, fino a esaurimento. Ogni pass avrà scritto l’orario – a partire dalle ore 15 fino alle 19.30 – in cui presentarsi in libreria. L’accesso al firmacopie è possibile ai possessori del pass.

La settimana si chiuderà venerdì 17 maggio con Alessandro Perugini, in arte Pera Toons, che presenterà – ore 17, Sala del Maggior Consiglio – il libro Che spasso!

Dopo il successo di Ridi che è meglio, Sfida all’ultima battuta, Giochi e risate, Ridi a Creepypelle, DivertiMenti e Fatti una risata, da mesi tutti saldamente in classifica, Pera Toons torna in libreria con un’opera che contiene sia le migliori battute del web di Pera sia moltissime inedite. Un fumetto ricco di sfide, quiz e passatempi esilaranti che assicureranno risate travolgenti per tutta la famiglia.

Grafico pubblicitario e fumettista, Pera Toons ha collaborato per anni con brand e agenzie di rilevanza nazionale. Si afferma prima su Instagram con il famosissimo format Chi ha ucciso Kenny?, pubblicato da Tunué e uscito anche negli Stati Uniti. Negli ultimi anni si è fatto conoscere grazie ai social dove ha creato una community di appassionati di battute, freddure ed enigmi a fumetti.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2024 alle 13:05 sul giornale del 14 maggio 2024 - 16 letture






qrcode